Se amate i fumetti bonelliani non potete farvi sfuggire l'occasione di avere un disegno del vostro eroe preferito eseguito da Marco Santucci.
 
Marco Santucci nasce ad Arezzo il 9 Agosto del 1974 ma vive e lavora a Camucia di Cortona, in Toscana. Parallelamente al conseguimento del diploma di perito elettronico prende i primi contatti con il mondo del fumetto professionistico a 16 anni, quando conosce Fabio Civitelli e Marco Bianchini che lo aiutano a trasformare i suoi primi dilettanteschi disegni in un lavoro degno di essere presentato ad un editore.

Esordisce per la prima volta a 20 anni sulle pagine di una miniserie supereroistica chiamata Nembo ed edita dalla bolognese Phoenix di Daniele Brolli. Poco tempo dopo, entra nei ranghi della Star Comics di Perugia, dove realizza il numero 2 "La donna del Metrò" ed il numero 9 "Il diavolo dentro" della serie a fumetti Samuel Sand. Nel frattempo realizza anche piccoli lavori nell'ambito della grafica pubblicitaria.

La sfortunata chiusura della serie Samuel Sand diviene fortuna quando Bianchini offre a Marco di collaborare con lui alla serie bonelliana Mister No come matitista, occupazione che tutt'ora occupa la maggior parte del suo tempo. Della serie di Mister No ha realizzato i disegni degli albi Maxi Mister No 1 e dei numeri 296-297-316-317-334-335 oltre a un'altra doppia storia in uscita a primavera 2005 e una storia che farà parte del finale di Miste No, attualmente in lavorazione, sui testi dello stesso Bonelli.

La carriera di disegnatore è affiancata inoltre da quella di insegnante alla Scuola internazionale dei Comics di Firenze dove tiene lezioni di fumetto e di grafica 3D. Parallelamente all'insegnamento e al lavoro su Mister No, Marco sempre in coppia con Bianchini è anche co-autore e co-sceneggiatore di Termite Bianca, saga di fantascienza edita dalla Vittorio Pavesio Productions a partire dal 2005.

 
Home News Contact Help Shop